Le costole flessibili

La gabbia toracica è un punto di snodo essenziale per la postura e il movimento umano.

Se le costole sono rigide tra loro, se la gabbia toracica viene utilizzata come un corpetto, come un tutt’uno, tutto il resto (soprattutto spalle, collo e anche) dovrà lavorare tantissimo per permettere ai nostri movimenti quotidiani di essere vari ed efficaci, spesso con risultati di usura e fatica. Al contrario, se le costole possono muoversi tra loro, se possono torcersi, piegarsi, aprirsi, la gamma dei movimenti possibili diventa infinita e tutto il corpo ne beneficia, alleggerendosi.

Un altro ruolo della gabbia toracica è quello di protezione di polmoni e cuore. Se è rigida, perfino la motilità di questi organi può risentirne, soprattutto in termini di respiro corto ed inefficiente.

Costole flessibili regalano respiro fluido, movimenti ampi e leggeri, postura forte.

 

Informazioni pratiche: ti aspettiamo SABATO 20 GENNAIO 2024 ORE 10.00-13.00 per lezioni di movimento col Metodo Feldenkrais® in cui esploreremo diversi piani di movimento delle costole; attraverso pratiche di tocco su se stessi, inoltre, sarà possibile ancor di più invitare le costole a risvegliarsi e ad essere presenti e protagoniste. La partecipazione è riservata ai tesserati di Elagans asd e aps (si può diventarlo al costo di 12€ o di 2€ se si possiede già la tessera UISP), il costo del laboratorio è di 35€. Il laboratorio sarà tenuto da Giulia Valente ed Elena Giachetti, insegnanti certificate di Metodo Feldenkrais®. Non serve esperienza pregressa, le proposte sono pensate per essere elaborate più o meno a fondo dai partecipanti, ognuno col suo grado, ognuno col suo obiettivo.

 

Per prenotazioni e informazioni, scrivi a info.elagans@gmail.com o a 3491119573.

Articolo creato 19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto